Père et Fils – Padri e Figli

Che cos’è un padre? Che cos’è un figlio? Qual è la relazione che li unisce? Il sangue? L’amore? La « trasmissione »? L’eredità? Da più di un anno, fotografo padri, dai 30 agli 80 anni, in piedi, a dorso nudo, con il loro figlio di pochi mesi per i più giovani o entrato nei cinquant’anni per i più anziani. Essi sono vicini, spesso pelle contro pelle.
E’ senza dubbio l’arrivo di mio figlio nella mia vita che mi ha fatto desiderare questi ritratti. Il suo nome è Marco. La sua pelle è nera. E’ nato in Ruanda. Mi ricordo l’entusiasmo di un amico : « E’ pazzesco che ti somigli! » Davvero ? Ed io? Io somiglio a mio padre? E tutti questi figli che ho fotografato somigliano al loro padre?
Guardando questi ritratti, si cercano le somiglianze. Si scrutano i tratti del viso, si paragonano i gesti, gli atteggiamenti. Si immagina una storia. Si tenta di svelare il mistero del rapporto. La nudità dei corpi getta turbamento, confonde un po’ le piste.
Spesso lo spettatore discute la propria relazione con i suoi genitori o i suoi figli. Molti uomini mi hanno detto guardando le mie immagini: « Non so se sarei in grado di posare in questo modo vicino a mio padre. » Come se l’abbandono, la fragilità che alcuni uomini hanno mostrato al momento dello scatto fossero tabù.
Ho iniziato questo lavoro nel 2009. Dapprima ho fotografato i miei amici, i miei vicini, dei conoscenti di scuola dei miei figli. Successivamente ho messo un annuncio su Facebook. Molto presto dei padri e dei figli che non conoscevo si sono offerti volontari.
Grégoire Korganow è nato nel 1967. Vive a Parigi. Fotografo impegnato, gira il mondo seguendo storie da raccontare, dove il protagonista sia l’uomo. Collabora continuativamente con molte testate giornalistiche internazionali.

Comments are closed.