Pesce in un supermercato di Tokyo – uno dei pochi prodotti riconoscibili per un non-Giapponese, fra migliaia di mensole caricate come in un puzzle, disegnato in modo interessante, di oggetti sconosciuti
Pesce in un supermercato di Tokyo – esteticamente attraente nelle loro ciotole di polistirolo come se fatti per ritratti individuale o in gruppo.
Pesce in un supermercato di Tokyo – imballato in pacchetti sterili come simboli di pulizia che contrastano le notizie quotidiane sull’ inquinamento dei mari.
Pesce in un supermercato di Tokyo – come cibo conveniente per una componente importante della cucina giapponese – metafora dell’accelerazione di vita moderna (non solo nel Giappone)?
Pesce in un supermercato di Tokyo – reale e nello stesso tempo astratto, un effetto enfatizzato dal trattamento delle stampe dal computer.
Pesce in un supermercato di Tokyo – strano e affascinante.

Nato in Svizzera nel 1966, Marc Latzel lavora su incarico per varie riviste e pubblicazioni nazionali ed internazionali.
Nel 2000 è entrato a far parte dell’agenzia fotografica “Lookat-Photos” basata a Zurigo in Svizzera. Nel 2004 è diventato un membro fondatore di Lookatonline.com fino alla fine del 2009. Insegna fotografia alla Scuola D’Arte ECAL di Losanna, Vevey CEPV e alla scuola di giornalismo MAZ.
Ha ottenuto molti premi: nel 2007 al “vfg-The Selection” , nominato e premiato EWZ-Public-Award, nel 2005 “vfg-The Selection” nominato e mostra,  nel 2004 al “Bieler Fototage” premio per la Collezione Pubblica del Kulturkommission,  nel 2003 “Tokyo-Fish” premio per la Collezione d’Arte della  “Bank Julius Bär”, Zurigo, nel 1997 la “Joop Swart Masterclass” nominato dall’Associazione di Stampa Mondiale.  Miglior diploma porfolio in Vevey, 1993.

Comments are closed.